Tuesday, June 27, 2017     Login  
    Search
 Il Professor Michelangelo Merlin Minimize

Il Professor Merlin Il Dipartimento Interateneo di Fisica venne costituito, a decorrere dal 1 gennaio 1996, con atto convenzionale, datato 8 settembre 1995, tra l'Università e il Politecnico di Bari. In precedenza con D.R. del 20 luglio 1982 era stato istituito il Dipartimento di Fisica dell'Università di Bari, che di fatto dava nuova veste giuridica all'Istituto di Fisica della Facoltà di Scienze mm.ff.nn., operante dall'a.a. 1946/47. L'Istituto di Fisica nasce a seguito del Regio Decreto n. 60 del 27 gennaio 1944, che autorizzava il Senato accademico dell'Università di Bari a istituire in via provvisoria corsi di lezioni per il primo biennio di facoltà tecnico- scientifiche infatti la facoltà di Scienze fu istituita in via definitiva con D.L. n. 170 del 28 gennaio 1948. Il corso di laurea in Fisica, istituito a seguito del D.P.R. n. 451 del 21 aprile 1949, pubblicato sulla G.U. n. 174 del 1 agosto 1949, iniziò la sua attività nell'a.a. 1949-1950, avvalendosi principalmente delle inadeguate strutture dell'Istituto di Fisica, che aveva la sua sede al piano interrato del palazzo della facoltà di Economia e Commercio, in ambienti che durante il periodo bellico e quello immediatamente successivo erano stati adibiti a celle per detenuti per motivi politici. Il Professore Michelangelo Merlin, Direttore dell'Istituto di Fisica a partire dalla seconda metà degli anni cinquanta, progettò, e realizzò con encomiabile perseveranza, la localizzazione dell'Istituto di Fisica nell'attuale Sede, che venne ufficialmente inaugurata il 6 novembre 1963, in concomitanza dell'apertura del Congresso della S.I.F., che vi svolse tutti i suoi lavori.

A cura del Prof. Nicola Armenise